impianti di climatizzazione commerciale e industriale a torino

Pensare al benessere di un’impresa non può limitarsi  solamente al buon andamento finanziario di quest’ultima, ma bisogna garantire il benessere dei propri dipendenti e, nel caso specifico di imprese commerciali come cinema, bar e ristoranti, anche dei clienti. Scopo principale dell'imprenditore diventa dunque quello di creare,  un vero e proprio microclima che rispetti le normative vigenti e garantisca allo stesso tempo di soggiornare, visitare o lavorare in un ambiente confortevole. Per rispondere a tutte queste esigenze, è importante che gli impianti di climatizzazione installati abbiano delle caratteristiche particolari, ben differenti da quelli privati che normalmente vengono impiegati per riscaldare o raffreddare,  le abitazioni infatti gli impianti di condizionamento commerciali sono pensati appositamente per grandi ambienti come cinema multisala, ristoranti, centri commerciali, banche, uffici, hotel, università e imprese. Devono pertanto unire assieme criteri legati alla sostenibilità energetica e al risparmio all'efficienza propria di un impianto perfettamente funzionante. E' indispensabile in questi casi rivolgersi ad imprese specializzate nel settore del condizionamento commerciale che, oltre all’installazione e al montaggio dello stesso, si occupino delle manutenzioni di natura ordinaria e straordinaria che devono essere effettuate periodicamente. È bene ricordare che è necessario affidarsi sempre a dei professionisti dotati di un apparato efficiente, perché solamente rivolgendosi ad imprese di questo tipo è possibile gestire in maniera tempestiva guasti improvvisi o problematiche che potrebbero portare gravi danni all’attività commerciale. Si pensi, ad esempio, ad un impianto di condizionamento che si rompa nel bel mezzo dell’estate all’interno di un cinema e al disagio che potrebbero ricavarne di conseguenza gli spettatori. L’evento, di per sé già spiacevole, causerebbe al gestore del multisala gravi danni di immagine e la potenziale perdita di clienti futuri. 

Le differenze principali tra un impianto residenziale e uno commerciale sono molteplici ma riguardano, soprattutto, la maggiore potenza. I sistemi di condizionamento commerciale o industriale refrigerano o riscaldano spazi anche ampissimi, ponendosi l’obiettivo di soddisfare le esigenze di ambienti e strutture anche differenti tra loro per tutto quanto l’anno. Oltre ad un impiego di energia maggiore, necessario a mantenere un clima che abbia una temperatura costante,  devono garantire efficienza per tutto l’anno. Il ricambio dell’aria è molto importante così come la presenza di purificatori dell’aria sempre perfettamente funzionanti. Gli esercizi commerciali hanno la necessità di far eseguire manutenzioni periodiche molto più accurate rispetto ad una abitazione privata, dovendo garantire uno spazio di lavoro altamente salubre. Ogni impianto di climatizzazione di questa natura dovrà quindi essere pensato appositamente in base all’attività svolta. Allo stesso modo, sistemi così complessi avranno bisogno, in taluni casi, di soluzioni personalizzabili e di interventi di natura preventiva, volti a anticipare le eventuali esigenze riscontrate da lavoratori dipendenti o clienti. Impianti di condizionamento così complessi e grandi sono utilizzati per strutture di notevole entità, visitate da un numero davvero considerevole di persone per molte ore al giorno. Un aspetto molto importante da tenere presente è quindi quello relativo al concetto di risparmio energetico e ottimizzazione dei consumi. L’idea alla base di questo pensiero è quella di avere delle infrastrutture efficienti, capaci di garantire ambienti caldi o freddi a seconda della stagione e delle esigenze, tuttavia, c’è sempre una maggiore consapevolezza della necessità di razionalizzare le spese cercando di coniugare il concetto di funzionalità a quello di sostenibilità. Per questo motivo, investire sugli impianti di condizionamento per un’impresa commerciale può significare due cose: l’accesso a numerosi incentivi statali come il nuovo conto termico che mirano ad una riqualificazione energetica complessiva delle strutture industriali, commerciali, pubbliche e private e, allo stesso tempo, un risparmio consistente che si ottiene senza dover rinunciare a benefici derivanti da una climatizzazione ottimale. Un risultato simile è possibile solo investendo su apparecchi e macchinari che sfruttino le più avanzate e nuove tecnologie presenti sul mercato, oltre che sulla loro manutenzione periodica costante. Solamente in questo modo è possibile fare impresa sfruttando in maniera intelligente e coerente tutte le risorse a disposizione.


PROGETTAZIONE E DIMENSIONAMENTO IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE

Esistono numerose tipologie di impianti di condizionamento che possono essere installate a seconda delle necessità del cliente o del luogo dove dovranno essere posizionate. Alla base della scelta del tipo di climatizzazione estiva o invernale che andremo a scegliere ci sarà sempre un' accurata progettazione seguita da un corretto dimensionamento  e dalla tipologia di unità terminali. Esistono infatti molteplici apparati in grado di riscaldare o raffreddare e ciascuno ha un'applicazione differente in base al suo utilizzo finale:

VRV o VRF

 Si tratta di modelli definiti a espansione diretta. Caratteristica principale di questi macchinari, è quella di avere delle prestazioni energetiche notevolmente alte. A ciò si unisce il fatto che le sezioni che fanno parte delle tubazioni sono decisamente ridotte. Facili da installare, non rientrano tra gli impianti che sono soggetti a verifiche particolari anche grazie all’assenza di centrali termiche e canne fumarie.Sebbene presentino piccole dimensioni, si tratta ad ogni modo di macchinari molto potenti ed efficienti dal punto di vista energetico che, in più, sono anche discreti e poco rumorosi. 

ROOF TOP

Alcuni sistemi di condizionamento come i Roof top sono indicati e pensati per gestire efficacemente ambienti di dimensioni medio-grandi. Una loro peculiarità particolare è quella di mescolare insieme costi limitati ad una grande efficacia. L’aria interna è di alta qualità anche grazie alla presenza di sensori capaci di monitorare i livelli di anidride carbonica. L’unità può essere montata facilmente sia sul tetto che a terra. 

CHILLER
Un’altra opzione per chi debba scegliere un impianto per un’azienda commerciale è il Chiller: questo sistema funziona sfruttando i gas e la compressione di quelli che sono chiamati gas frigoriferi. Generalmente le parti che compongono i Chiller sono il compressore, l’evaporatore ed il condensatore. 

SKY AIR

I climatizzatori cosiddetti Sky Air sono tra i prodotti migliori che si possono acquistare quando si parla di esercizi commerciali di piccole dimensioni come negozi o bar. Il riscaldamento e il raffreddamento sono facilmente gestibili e regolabili. La grande duttilità di questo sistema rende gli impianti Sky Air comodi da utilizzare nonché agevoli da montare e installare. 

L'importanza dei sistemi di ventilazione e trattamento dell'aria
Ventilazione e trattamento dell’aria sono due aspetti da tenere molto in considerazione quando si parla di sistemi di condizionamento. Vengono spesso impiegati sia per recuperare calore che per garantire che il clima presente all’interno dello spazio sia salubre e l’aria assolutamente di qualità. 

Aziende specializzate in impianti di condizionamento commerciale
Come riuscire a scegliere il sistema di condizionamento giusto? Per individuare il modello più idoneo e rispondente a qualsiasi esigenza l'attività terziaria abbia, è assolutamente necessario eseguire una diagnosi energetica precisa e puntuale: questa dovrà prendere in considerazione moltissimi aspetti come il locale dove dovranno essere installati i macchinari, il budget a disposizione del cliente e la natura dell'attività. Eseguite queste valutazioni, le aziende specializzate negli impianti di condizionamento potranno proporre un progetto specifico adeguato perfettamente alle necessità del committente e alla struttura degli ambienti. Ogni impianto, infatti, può avere differenti unità interne.

Impianti di condizionamento canalizzati
Gli impianti cosiddetti canalizzati funzionano tramite dei tubi o delle canaline che passano generalmente sotto il pavimento. L'aria fuoriesce da delle bocchette.

Impianti di condizionamento a cassetta
Spesso utilizzati in ambienti commerciali di dimensioni medie, gli impianti a cassetta si posizionano sul soffitto. Non ingombrano e fanno sì che l'aria si diffonda in maniera assolutamente omogenea ed uniforme.

Impianti di condizionamento a parete
Negozi, bar e piccoli esercizi potranno prevedere un sistema a parete. Lo split verrà posizionato nella parte superiore del muro, non distante dal soffitto. L'elemento può essere anche di design per non guastare l'estetica complessiva dell'ambiente.

Impianti di condizionamento a soffitto e a colonna
Per impattare ed ingombrare il meno possibile sugli spazi circostanti, come può avvenire nel caso di un ristorante o di un centro commerciale, si può optare per un sistema interno a soffitto o a colonna. Una soluzione che pone un'attenzione particolare tanto all'estetica quanto all'efficienza. 

PREVENTIVI,PROGETTAZIONE E DIMENSIONAMENTO DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Idrocostruzioni di Baiunco luciano p.i. 09794660010 c.f. bnclcn80d09l219c sede legale:via Trieste 33 Ciriè Sede operativa e show-room: via Saorgio 38/D Torino tel.0110766757 Cell.3398309496 Email: info@idrocostruzioni.com

© Copyright All rights reserved